Lisa conferma la sua partecipazione agli europei | News

Lisa conferma la sua

partecipazione agli europei

Sicuramente gli ultimi risultati di Lisa saranno risultati sorprendenti agli occhi di tante persone, in quanto ben inferiori ai suoi standard. Ciò è dovuto agli effetti latenti del virus della mononucleosi, che l’ha colpita tra marzo e aprile scorsi e non è ancora stata curata in modo risolutivo.

Infatti, nonostante il lungo riposo osservato nei mesi scorsi, le terapie mediche effettuate e la graduale e prudente ripresa degli allenamenti verso il 15 giugno scorso, la malattia non ha completato il suo decorso.

Tuttavia, sentito il Direttore Tecnico delle squadre nazionali di nuoto Cesare Butini, Lisa ha deciso di prendere comunque parte ai prossimi europei di Berlino, concentrandosi sui 50 rana, sui quali ha dimostrato di potere, nonostante l’affanno, dire la sua. Partirà tuttavia per la Germania senza alcuna pressione di fare risultato, ma con l’obiettivo di dare in ogni caso del suo meglio, considerando che ogni gara disputata è un passo in avanti verso il grande obiettivo delle Olimpiadi di Rio 2016.

Pertanto, dal 10 al 16 di agosto, Lisa sarà regolarmente in collegiale con la nazionale italiana a Ostia (Roma), per poi partire alla volta di Berlino.

Al termine della rassegna continentale Lisa osserverà comunque un periodo di riposo e valuterà, di comune accordo con medici e tecnici, quali contromisure attuare per sconfiggere la malattia e ritornare agli alti livelli che le competono, in vista della fase autunnale-invernale della stagione.